Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Le Informazioni relative all'origine

Le diciture "made in Italy" o «made in Italy»

E' possibile apporre la dicitura "Made in Italy" quando i prodotti hanno origine italiana, ai sensi della normativa europea sull'origine (*).

L'indicazione «100% made in Italy», «100% Italia», «Tutto italiano», e similari, è riservata ai prodotti che, oltre ad essere "Made in Italy" ai sensi della normativa vigente, sono realizzati interamente in Italia, in quanto il disegno, la progettazione, la lavorazione ed il confezionamento sono compiuti esclusivamente sul territorio italiano.

L'obbligo di precisare l'origine non italiana dei prodotti

Se i prodotti non sono di origine italiana, ma riportano il marchio, il logo, o i dati del fabbricante o dell'importatore italiano, pur non sussistendo l'obbligo di indicare il paese di fabbricazione, al fine di evitare fraintendimenti sull'effettiva origine, è necessario accompagnare i prodotti con un'appendice informativa (che può assumere anche la forma di cartellino o targhetta applicata, o essere inserita in elementi amovibili). Tale appendice, a titolo esemplificativo, può concretizzarsi in una delle seguenti diciture:

  • Prodotto fabbricato in ...
  • Prodotto fabbricato in Paesi extra UE
  • Prodotto di provenienza extra UE
  • Prodotto importato da Paesi extra UE
  • Prodotto non fabbricato in Italia
  • Importato da (nome e sede dell'impresa)

(*) Codice Doganale dell'Unione (CDU): Regolamento UE n. 952/2013;
Disposizioni del Codice Doganale dell'Unione (DCU): Regolamento Delegato UE n. 2446/2015(RD), Regolamento di Esecuzione UE n. 2447/2015(RE), Regolamento Delegato UE n. 341/2016 (RTD).

Documentazione di utile consultazione

Data la complessità della materia e la continua evoluzione della normativa, per agevolare gli operatori economici nel reperimento delle informazioni relative all'indicazione dell'origine delle merci vengono messi a disposizione i seguenti documenti:

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Tutela del consumatore

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 4° piano
Tel. 0422 595358 - 230
e-mail: tut@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Orario
INFORMAZIONI TELEFONICHE
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì
pomeriggio: mercoledì 15.00 - 16.30
Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore e Capo Ufficio: Antonio Biasi