Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per la propria funzionalità. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più consulta la nostra Cookie Policy | Chiudi avviso

Homepage / Servizi per te e la tua impresa / Brevetti e Marchi / Brevetto: nozioni generali e requisiti

Nozioni generali e requisiti per depositare un brevetto

Il brevetto è un titolo in forza del quale viene conferito il monopolio di sfruttamento sul trovato oggetto del brevetto stesso e consiste nel diritto esclusivo di realizzarlo, di disporne e di farne oggetto di commercio.

I brevetti si distinguono in tre classi:

Brevetti per invenzione industriale

durata: 20 anni
con i quali si intende tutelare le invenzioni nel campo della tecnica destinate ad avere un'applicazione industriale.

Requisiti

  • La novità
    non deve essere compreso nello stato della tecnica o, se lo è, deve essere in funzione di una nuova utilizzazione;
  • L'attività inventiva
    non deve risultare tecnicamente simile ad altri per una persona esperta del ramo;
  • L'applicazione industriale
    deve poter essere oggetto di fabbricazione od utilizzo in qualsiasi genere di industria, compresa quella agricola;
  • La liceità
    non deve essere contrario all'ordine pubblico e al buon costume.

Modelli di utilità

durata: 10 anni
con i quali si intende tutelare nuovi modelli di macchine o loro parti, strumenti utensili od oggetti già esistenti ai quali sono state conferite caratteristiche innovative idonee a migliorarne l'utilizzo

Requisiti

  • La novità
    non deve essere compreso nello stato della tecnica o, se lo è, deve essere in funzione di una nuova utilizzazione;
  • La particolare efficacia o comodità di applicazione;
  • L'applicazione industriale
    deve poter essere oggetto di fabbricazione od utilizzo in qualsiasi genere di industria, compresa quella agricola;
  • La liceità
    non deve essere contrario all'ordine pubblico e al buon costume.

Disegni e modelli

durata: 5 anni, prorogabile per 4 volte fino a un massimo di 25 anni
con i quali si intende tutelare la sola forma estetica di uno o più oggetti.

Requisiti

  • La novità
    non deve essere stato divulgato anteriormente alla data di presentazione della domanda di registrazione;
  • Il carattere individuale
    deve generare in chi lo utilizza un'impressione generale che differisca dall'impressione generale suscitata da qualsiasi altro disegno o modello;
  • La liceità
    il trovato non deve essere contrario all'ordine pubblico e al buon costume.

NEWSLETTER

Vuoi conoscere le iniziative e gli eventi della Camera di Commercio?
Registrati gratuitamente al servizio La Camera Informa

Per informazioni:

Brevetti e Marchi

Sede di Treviso
Piazza Borsa, 3/B - 31100 Treviso, 2° piano
Tel. 0422 595278 - 279 (LUN- VEN, ore 12.00 - 13.00)
e-mail: brevetti@tb.camcom.it
PEC: cciaa@pec.tb.camcom.it (riceve solo da altre PEC)

Orario
mattino: 9.00 - 12.30 dal lunedì al venerdì, su appuntamento nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì
Deposito Marchi e Brevetti: solo mattino, 9.00 - 12.00
pomeriggio: mercoledì 15.00 - 16.30 su appuntamento
Santo Patrono: 27 aprile

Capo Settore: Antonio Biasi
Capo Ufficio: Isabella Licini